• Miniere Sonore 2018

    XI Edizione

  • Sabato 25 Agosto 2018

    Ore 23

  • Hospitalis Sancti Antoni

    Oristano, Sardegna

  • ELECTRONICA


  • Alessandro Cortini (Italia)

    Alessandro Cortini : Live Electronics

Sonoio

IT

Nato a Bologna nel 1976, Alessandro Cortini si trasferisce a Los Angeles nel 1998 per formarsi al Musicians Institute. Il Buchla Music Easel diventa immediatamente uno dei suoi mezzi d’espressione preferiti. Forgiata dai suoi esperimenti su come il lavorare per sottrazione possa rendere più incisiva la sua voce espressiva, la serie “Forse” si sviluppa mentre stava lavorando con i Nine Inch Nails alla scrittura di “Ghost I-IV”, trovando alla fine realizzazione in un doppio lp uscito su Important Records. Alessando si è sempre concentrato nel lavorare con la strumentazione elettronica, utilizzandola spesso per implementare parti inizialmente scritte ed eseguite per chitarra nelle sue collaborazioni con Nine Inch Nails e How To Destroy Angels, lavorando anche sotto il moniker SONOIO.

La serie di release “Sonno”, uscita per la Hospital Productions di Dominick Fernow, è un delizioso scrigno di congegni, costruiti in un gioco continuo col Roland MC 202. Con “Skarn”, uscito nel 2014 per la Avian di Shifted, Cortini dimostra ancora le sue abilità nel trovare nuove soluzioni sonore e il suo dialogo col Metasonix dà forma ad un linguaggio più strettamente techno. Per Miniere Sonore Cortini, realizzerà una performance audiovisiva in cui l’elettronica fa da padrona.

EN

Alessandro Cortini (born May 24, 1976) is an Italian musician, born in Bologna, best known for touring and recording with the American band Nine Inch Nails from 2004 to 2008, during the 2013-2014 touring cycle, and is slated for several 2017 live performances. Cortini is also the frontman for the Los Angeles based electronicalternative band SONOIO. He moved from Italy to the United States to study guitar at the Musicians Institute. After graduating, and straying away from the guitar, he decided to focus on keyboards and synths. 

He was a touring member of The Mayfield Four from 2000 to 2002. He was also a founding member of Modwheelmood, an electronic/alternative band from Los Angeles, with former Abandoned Pools guitarist Pelle Hillström. He completed a small Canadian tour with his solo project, blindoldfreak.

For Miniere Sonore he will propose an audiovisual performance in which electronics will be the main aspect.